voucher-imprese.jpg

Voucher Digitali 2019

E’ possibile presentare la domanda di contributo attraverso piattaforma WebTelemaco, fino alle ore 17,00 del giorno 15 luglio 2019.

La Camera di Commercio di Bologna ha stanziato 851.904,00 euro a favore delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) che sosterranno investimenti riguardanti le tecnologie abilitanti rivolte allo sviluppo di soluzioni o miglioramenti utili alla crescita e allo sviluppo delle imprese.

E’ già possibile presentare la domanda di contributo, esclusivamente per via telematica, con firma digitale, attraverso piattaforma WebTelemaco, fino alle ore 17,00 del giorno 15 luglio 2019.

voucher-digitali-2019


 

Gli ambiti tecnologici previsti dal bando sono:

  • soluzioni per la manifattura avanzata,
  • manifattura addittiva,
  • realtà aumentata,
  • simulazione,
  • integrazione verticale/orizzontale,
  • Industrial Internet e IoT,
  • cloud,
  • cybersicurezza,
  • big data e analytics,
  • soluzioni di filiera finalizzate alla catena di valore,
  • software e applicazioni gestionali per la logistica.

 

Sono inoltre previste ulteriori tecnologie digitali purché propedeutiche o complementari alle precedenti:

  • sistemi di e-commerce,
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fintech,
  • sistemi EDI,
  • electronic data interchange,
  • geolocalizzazione,
  • tecnologie per l’in-store customer experience,
  • system integration applicata all’automazione dei processi.

Come funziona la valutazione?

La valutazione dei progetti per le domande presentate in forma aggregata (Misura A) sarà effettuata con procedura valutativa a graduatoria secondo il punteggio assegnato a ciascun progetto, punteggio minimo 65 punti su 100. Per le domande presentate come impresa singola (Misura B) la valutazione dei progetti è di tipo valutativo a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione.

 


Scarica la circolare per maggiori approfondimenti


LisaVoucher Digitali 2019

Join the conversation